Top

Micronido “Dedicato ai Caduti” di Sant Elena

  /  Micronido “Dedicato ai C...
“Le cure premurose verso gli altri esseri viventi
sono la soddisfazione di uno degli istinti
più vivi dell’anima infantile.”
- M. Montessori -

Il Micronido Dedicato ai Caduti può accogliere 23 bambini di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi, dei quali 6 lattanti e 17 semidivezzi e/o divezzi.

LA METODOLOGIA ADOTTATA

Le attività previste dalla programmazione didattica annuale sono flessibili, considerano il contesto nel quale vengono attuate e rispondono a bisogni specifici di ciascun bambino ed ad obiettivi adeguati alle varie fasce di età.

L’approccio metodologico è di tipo laboratoriale; presuppone un’idea di bambino che fin dai primi mesi di vita “Impara facendo”: egli conosce attivamente attraverso esperienze sensoriali laboratoriali che gli permettono di curiosare, concentrarsi, cercare soluzioni, rapportarsi con i pari e con gli adulti, provare e riprovare. Vengono organizzati:

  1. il laboratorio esplorativo
  2. il laboratorio espressivo
  3. il laboratorio motorio
  4. il laboratorio delle storie
  5. il laboratorio logico scientifico.

I NOSTRI LABORATORI

GLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO

SPAZIO ESTERNO

Le foglie che cadono, i rami secchi per terra, i fiori che riempiono gli alberi di profumi e colori, il vento che li culla. Una molteplicità di esperienze che sostengono l’innata curiosità del bambino, aiutandolo ad esprimere spontaneamente e liberamente le sue emozioni.

SEZIONI

Lo spazio come uno dei primi elementi con cui il bambino entra in relazione. Creato a sua misura per sentirsi accolto, protetto e libero di esprimersi e di Imparare Facendo.

MENSA

La forma arrotondata dei tavolini permette ai bambini di potersi guardare per favorire un clima di convivialità ed imitazione durante il momento del pasto, proveniente dalla cucina interna e rispondente alle indicazioni nutrizionali definite dal sistema HACCP.

ANGOLO LETTURA

Il magico momento della Lettura ad alta voce, una straordinaria opportunità per lasciare spazio alla comunicazione stimolante, emozionante ed empatica. Un tempo in cui si fondono ascolto, emozione e creatività.

BAGNO

Un momento di cura personale affettivamente intenso che richiede particolare attenzione e rispetto verso l’intimità e l’autonomia del bambino, favorendo la memorizzazione di abitudini di vita quotidiana.

LA STANZA DELLA NANNA

Culle, lettini in legno ed una canzoncina rilassante avvolgono i bambini nel momento del riposo, creando l’ambiente ideale per un risveglio sereno.

DOCUMENTI

calendario

CALENDARIO SCOLASTICO

calendario

CARTA DEI SERVIZI

calendario

REGOLAMENTO

calendario

delega-per-ritiro-bambino

calendario

MODULO RICHIESTE COMUNICAZIONI

DOVE SI TROVA

Filtra per tipologia di scuola