Top

Nido Comunale La Casa sull’albero

  /  Nido Comunale La Casa sull&#82...
"I bambini costruiscono la propria intelligenza. Gli adulti devono fornire loro le attività ed il contesto e soprattutto devono essere in grado di ascoltare.”
LORIS MALAGUZZI

L’asilo nido comunale “La casa sull’albero” accoglie bambini di età compresa fra i 12 ed i 36 mesi.

LA METODOLOGIA ADOTTATA

La metodologia adottata presso il nido “La casa sull’albero” è laboratoriale. I laboratori attivi sono i seguenti:

  • Laboratorio espressivo: comprende le attività grafico-pittoriche, plastico-manipolative, ritmico-musicali;
  • Laboratorio musicale: indirizzato al gruppo divezzi 12 – 24 mesi, ma svolto in intersezione con il gruppo divezzi 25-36 mesi, comprende situazioni di ascolto intenzionale, di scoperta della realtà sonora circostante, di riconoscimento e di fruizione di suoni  –  rumori presenti nell’ambiente e nella quotidianità;
  • Laboratorio di psicomotricità: la cui metodologia fa riferimento all’approccio teorico di B. Aucoutourier;
  • Laboratorio delle storie: comprende attività di racconto e lettura di storie, di primo approccio al libro nella biblioteca del nido, di rielaborazione simbolica (drammatizzazione e travestimenti), stimoli per lo sviluppo linguistico (filastrocche, conversazioni, arricchimento del lessico, etc.) e alfabetizzazione emergente (giochi-esercizi fonologici, primo approccio alle lettere, etc.);
  • Laboratorio esplorativo: composto da attività di gioco euristico, che fa riferimento al “cestino dei tesori” di E. Goldschmied, e attività di travasi, è rivolto al solo gruppo divezzi 12-24 mesi;
  • Laboratorio scientifico: comprende le attività di sperimentazione diretta attraverso l’esperienza e di trasformazione della realtà fisica (osservazioni in giardino, esperimenti con acqua, terra, aria e vari materiali) ed è rivolto al solo gruppo divezzi 25-36 mesi.

GLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO

Giardino
Spazio bagno

Dotato di fasciatoio, piccoli water e  lavandini.

Spazio mensa

È arredato con tavoli, sedie e seggioloni per i più piccoli. Questo spazio è organizzato per aiutare i bambini a sviluppare l’autonomia.

Spazio della nanna

Un’unica grande stanza attrezzata con lettini e culle.

Spazio per attività laboratoriali

Lo spazio per svolgere le attività laboratoriali costituita da tavolo, sedie e due mobili contenenti il materiale necessario.In questa stanza i bambini sperimentano le percezioni tattili, fanno scoperte, affinando la loro motricità fine e la coordinazione oculo-manuale, consolidando le competenze logiche e percettive.Vi si trova anche una libreria in legno ad altezza di bambino contenente svariati libri atti a favorire l’arricchimento lessicale ed un primo approccio alla lettura.

Sala d’accoglienza

Sala d’accoglienza la stanza più grande del nido suddivisa in tre angoli di interesse:

  • l’angolo del gioco simbolico con la cucinetta e le macchinette;
  • l’angolo morbido è fornito di cuscini, in cui il bambino può mettersi a proprio agio e coccolarsi subito dopo il suo arrivo al mattino o nei momenti in cui sente il bisogno di rilassarsi durante la giornata;
  • l’angolo musicale: con giochi musicali e lo stereo.

Questa sala si presta anche per attività di psicomotricità.

DOCUMENTI

calendario

DELEGA PER IL RITIRO DEL BAMBINO

calendario

MODULO RICHIESTE COMUNICAZIONI

calendario

CARTA DEI SERVIZI

calendario

REGOLAMENTO

calendario

CALENDARIO SCOLASTICO

calendario

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DOVE SI TROVA

Filtra per tipologia di scuola

Per informazioni chiamaci o scrivici!

Via Manzoni, 5
35020 Pozzonovo (PD)
Tel. 344 0084219






privacy policy*
*Campi richiesti