Top

Nido Comunale Il Piccolo Principe

  /  Nido Comunale Il Piccolo Princ...
“È il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante.”
da IL PICCOLO PRINCIPE di A. de Saint-Exupéry

L’asilo nido “Piccolo principe” accoglie bambini da 3 a 36 mesi.

LA METODOLOGIA ADOTTATA

All’interno del Nido, viene adottata la metodologia laboratoriale.

Ai bambini del nido vengono proposti ogni settimana:

  • Laboratorio euristico-scientifico;
  • Laboratorio delle storie;
  • Laboratorio espressivo;
  • Laboratorio psicomotorio.

I NOSTRI LABORATORI

GLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO

Giardino

Circonda tutto l’edificio e si affaccia su una distesa di campi coltivati: la natura a portata di mano, la casetta, gli alberi e un portico coperto che permette di uscire anche con il brutto tempo.

Orto

Coltivato dai bambini con l’aiuto di qualche nonno, aiuta ad osservare il passare delle stagioni e a prendersi cura della terra: meravigliose scoperte!

Sala della sezione lattanti

Uno spazio speciale tutto a misura di piccoli: angolo morbido, mobile primi passi, specchio con spalliera e materiale ad hoc per il gioco individuale e del piccolo gruppo.

Stanze del riposo

Ogni bambino riconosce il proprio lettino dalla copertina personale e dall’oggetto di transizione: per abbandonarsi serenamente al sonno in compagnia degli amici.

Biblioteca

Luogo di accesso ai libri da sfogliare con mani gentili, seduti o distesi, dove le storie e l’immaginario prendono forma. C’è anche un angolo riservato ai genitori durante l’ambientamento e i colloqui.

Sala del laboratorio espressivo e scientifico

È lo spazio creativo delle esperienze che lasciano una traccia sulle superfici orizzontali e verticali e per le sperimentazioni e le trasformazioni del materiale: tanti processi di apprendimento!

Salone del motorio

Luogo centrale di incontro per tutti i bambini: contiene il materiale del laboratorio motorio, il cerchio per le canzoni del mattino e un angolo morbido per la lettura prima del riposo.

Salone e prima accoglienza

Qui i bambini dopo avere salutato la famiglia, trovano un tempo individuale lento e attento prima di procedere gradualmente a giocare coi compagni.

Mensa

Spazio di condivisione del cibo per tutti i bambini: a seconda dell’età e delle autonomie, ogni bambino riconosce il proprio posto e impara a mangiare con gli altri.

Bagno

È il luogo che accompagna i bambini nella crescita: dal fasciatoio per il cambio del pannolino al water con o senza il riduttore, imparando a lavare le mani con qualche aiuto e in autonomia.

Ingresso e armadietti

Entrare al nido significa trovare ogni cosa all’altezza dei bambini: gli armadietti contengono i vestiti, le scarpette e le emozioni che salutano la famiglia per ritrovarla a fine giornata.

PROGETTI INNOVATIVI

  • Collaborazione con il territorio: Progetto “Continuità orizzontale” con referenti di aziende agricole e altre associazioni culturali; banca del tempo e dei talenti per allargare il campo esperienziale dei bambini;
  • Progetto “Mostra del libro” in collaborazione con una libreria ragazzi di Padova;
  • Gruppi di Parola:incontri con e tra i genitori sulle tematiche a loro più care;
  • Piccolo progetto inclusivo sulla “LIS” (Lingua dei Segni Italiana);
  • Progetto “Orto”: scoperta della vita sopra e sotto la terra, prendendosi cura dal seme al frutto anche con l’aiuto di qualche nonno.

DOCUMENTI

calendario

CALENDARIO SCOLASTICO

calendario

DELEGA PER IL RITIRO DEL BAMBINO

calendario

REGOLAMENTO

calendario

CARTA SERVIZI

calendario

MODULO RICHIESTE COMUNICAZIONI

calendario

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DOVE SI TROVA

Filtra per tipologia di scuola