Top

Centro Infanzia G. e C. Moschini

  /  Centro Infanzia G. e C. Moschi...
“Nella concezione di Maria Montessori, l’educazione non è un episodio della vita: essa dovrebbe cominciare con la nascita e durare così a lungo come la vita stessa. L’educazione è concepita da lei non soltanto come una “trasmissione di cultura”, ma piuttosto come un aiuto alla vita in tutte le sue espressioni.”
Mario M. Montessori

Il Centro Infanzia “G. e C. Moschini” accoglie bambini dai 12 mesi ai 6 anni.

LA METODOLOGIA ADOTTATA

Il nostro Centro Infanzia è a metodo Montessori.

Il centro del sistema educativo Montessori è il bambino, non l’adulto.

Il bambino è inteso come essere unico e irripetibile, quindi l’educazione è intesa come aiuto al naturale sviluppo dell’essere umano.

I bambini si muovono scegliendo liberamente l’attività e anche il posto dove svolgerla. Apprendono attraverso il movimento delle mani, utilizzando il materiale messo a loro disposizione. Movimento e apprendimento sono interdipendenti.

Nello stesso materiale è insito il controllo dell’errore, che diventa amico, poiché i bambini si correggono in autonomia, senza l’intervento dell’adulto, quindi non si scoraggiano e si cimentano con determinazione, energia ed entusiasmo, aumentando la propria autostima.

Ogni bambino ha le proprie attitudini, inoltre modi e tempi diversi di imparare.

L’approccio Montessori è studiato in funzione del rispetto di queste diversità, rispondendo alle caratteristiche di ciascuno.

L’insegnante/educatore è una figura di aiuto e facilitazione e fa da mediatore tra il bambino e l’ambiente, da lui stesso accuratamente predisposto.

L’ambiente è un luogo che offre, al bambino, gli stimoli e le occasioni per esprimere al meglio le proprie potenzialità. Quindi, esso costituisce il luogo dello sviluppo individuale del bambino e per questo al suo interno tutto deve poter facilitare il bambino stesso e nulla deve invece essergli di ostacolo.

Ai bambini del Nido vengono proposte attività:

  • di vita pratica;
  • di esplorazione sensoriale;
  • materiale sensoriale di sviluppo;
  • materiale sensoriale di pittura.

Ai bambini della Scuola dell’Infanzia vengono proposte attività:

  • di vita pratica con materiale sensoriale di sviluppo;
  • di sviluppo del linguaggio;
  • di sviluppo della mente matematica;
  • di botanica.

ESPERIENZE MONTESSORIANE

GLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO

Spazio semidivezzi
Spazio divezzi
Giardino
Aule infanzia
Accoglienza nido
Accoglienza infanzia

DOCUMENTI

calendario

REGOLAMENTO

calendario

CARTA SERVIZI

calendario

PTOF

calendario

CALENDARIO SCOLASTICO

calendario

DELEGA PER IL RITIRO DEL BAMBINO

calendario

MODULO RICHIESTE COMUNICAZIONI

calendario

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DOVE SI TROVA

Filtra per tipologia di scuola