Top

Casa dei bambini Maria Montessori

  /  Casa dei bambini Maria Montess...
La Casa dei Bambini concorre, come diceva Maria Montessori, "all’educazione armonica e integrale dei bambini e delle bambine valorizzando i ritmi evolutivi, le differenze, le capacità e l’identità di ciascuno", nella quale "aiutami a far da solo" è il principio portante della metodologia montessoriana.

La Scuola dell’infanzia “Casa dei Bambini Maria Montessori” fa parte del Centro Montessori Spes Padova.

Il servizio è rivolto alle bambine e ai bambini dai 3 ai 6 anni e alle loro famiglie.

METODOLOGIA ADOTTATA

“La scuola si può considerare secondo due punti di vista: come il luogo in cui si impartisce l’istruzione e come una fase di preparazione alla vita. In quest’ultimo caso deve soddisfare tutti i bisogni della vita”.

M. MONTESSORI

Il metodo Montessori offre un’ampia visione dell’educazione intesa come “aiuto alla vita”.

Il metodo, fondato sull’osservazione dell’essere umano, rappresenta una risposta ai fondamentali bisogni del bambino nel suo percorso di crescita: comunicare, socializzare, muoversi, esser attivi, esplorare, raggiungere l’indipendenza, essere precisi, essere ordinati, concentrarsi, ripetere, perfezionarsi, controllarsi, prendersi cura degli altri.

Quando l’ambiente favorisce queste tendenze umane, lo sviluppo e l’esistenza umana sono armonici ed equilibrate.

ESPERIENZE MONTESSORIANE

GLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO

Ambiente maestro di indipendenza e autonomia, accogliente, rassicurante, offre ai bambini mezzi e strumenti per la loro crescita personale.

Salone

Ambiente principalmente dedicato alle attività di vita pratica. Spazio ordinato e organizzato affinché anche emotivamente possa favorire la libera espansione degli interessi, delle esperienze e la socializzazione.

Classe

Ambiente confortevole e accogliente, suddiviso per aree di sviluppo dove tutto è proporzionato alle dimensioni, alle forze e alle capacità fisiche e mentali del bambino.

Bagno

Ambiente predisposto per le attività di cura della persona e sviluppo delle proprie autonomie.

Giardino

Spazio all’aperto e adiacente alle classi, per favorire osservazioni scientifiche, di cura dell’ambiente e di movimento.

 

Stanza filo rosso

Ambiente dedicato alle attività di coordinazione e di controllo psicomotorio.

Corridoio-Scarpiera-Armadietti

Ambiente importante per l’accoglienza, strutturato per le prime autonomie e indipendenze.

DOCUMENTI

calendario

CALENDARIO SCOLASTICO

REGOLAMENTO

RETTE

calendario

MODULO RICHIESTE COMUNICAZIONI

PTOF

DELEGA PER IL RITIRO DEL BAMBINO

calendario

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DOVE SI TROVA

Filtra per tipologia di scuola