AREA RISERVATA
SPES Home Page

Scuole e Centri d'infanzia

Le Scuole e Centri d’Infanzia sono strutture rivolte a bambini di età fino ai 5 anni, organizzati sulla base di percorsi pedagogici flessibili in relazione all’evoluzione globale del bambino, con una continuità educativa nido-scuola dell'infanzia.

HomeEducareScuole e Centri d'infanzia

Scuole e centri d’Infanzia

(fino ai 5 anni)

 

Cosa sono

Lo spazio scuola dell’infanzia è un ambiente pensato per offrire al bambino opportunità di essere un soggetto attivo, impegnato nella maturazione dell’identità, conquista dell’autonomia, sviluppo delle competenze. I Centri dell'infanzia sono percorsi integrati che consentono oltre alla frequenza della scuola dell'infanzia anche quella del nido. 

Finalità

Sono servizi che progettano e attuano un intervento educativo per lo sviluppo globale del bambino collaborando con la famiglia, aiutandola nel suo compito educativo e sostenendola nei suoi bisogni sociali. Il progetto è in coerenza con la Missione dello SPES, che impegna l’Ente stesso sul fronte della promozione e tutela dei diritti dei bambini, con attenzione alla valorizzazione delle differenze e delle risorse, alla solidarietà e all’accoglienza.

A chi è rivolto

Sono ammessi alla frequenza i bambini fino ai 5 anni. Al primo anno della scuola dell'infanzia possono accedere i bambini nati entro il 31/12 dell’anno per il quale si chiede l’iscrizione, e successivamente, in base alla disponibilità dei posti potranno essere accolti i bambini nati da gennaio al 30 aprile  dell’anno successivo. La precedenza viene data ai bambini frequentanti il nido presso le strutture di SPES, ai fratelli dei frequentanti, ai bambini figli dei dipendenti di enti convenzionati.

Professionalità del personale

L’equipe è formata da una Coordinatrice che segue sul piano organizzativo e progettuale tutte le strutture in rete tra di loro, affiancata da uno staff di psicopedagogiste, dalla coordinatrice di riferimento per ogni Centro d’infanzia, dagli educatori di nido e di scuola dell'infanzia e dal personale ausiliario. Il personale è costantemente aggiornato e i servizi sono monitorati mediante strumenti che valutano la qualità del servizio erogato. Il rapporto numerico insegnante/bambino è regolato nel rispetto degli standard previsti dalla normativa vigente.

Servizi Interni

 Una giornata tipo

Ore 7.30/7.45 – 9.00 Accoglienza dei bambini  
Ore 9.00           Inizio delle attività (merenda, pulizia personale, laboratori, giochi, ecc.)  
Ore 11.45/12.00 – 12.30 Pranzo   
Ore 12.30/12.45  – 13.30 PRIMA USCITA  
Ore 13.00 - 15.00 Attività rilassanti o riposo per i bambini del 1° anno
Ore 14.00 – 15.30  Attività didattica, pulizia personale, merenda, giochi
Ore 15.30 – 16.00*  SECONDA USCITA *orario flessibile:  possibilità di orario prolungato dalle 16.00 alle 18.00

Vengono favorite forme di collaborazione con agenzie e referenti locali del territorio, finalizzate alla conoscenza e partecipazione attiva dei bambini in contesti di vita reale, contribuendo a consolidare la loro identità culturale e sociale (uscite didattiche ed esperienze con risorse presenti nel territorio).

Vengono altresì incentivati percorsi di continuità dalla scuola dell'infanzia alla primaria allo scopo di facilitare ai bambini l'inserimento nella nuova realtà scolastica. Vengono a tal fine realizzate l'organizzazione di attività mirate che sono parte della programmazione educativa/didattica della scuola dell'infanzia e primaria.

Modalità di ambientamento/inserimento

Nella scuola dell'infanzia le modalità di ambientamento/inserimento seguono i bisogni e i tempi del bambino e della famiglia. Normalmente questo periodo dura circa due settimane e ogni struttura organizza una prima riunione con i genitori e un primo colloquio individuale per spiegare le modalità di ambientamento/inserimento e raccogliere informazioni utili sul bambino e la sua famiglia.

strutture ›

iscrizione ›

 

Calendario Scolastico 2017/18

  

Arcobaleno - Mestrino calendario Scolastico 2016/17

  

 

 

Giornate Scuola Aperta Iscrizioni